I Fitonutrienti: un aiuto concreto di Madre Natura


Cosa sono i FITONUTRIENTI?
 
Relativamente sconosciuti alla scienza fino a pochi anni or sono, sono nutrienti di sola origine vegetale, che con la loro azione rafforzano le funzioni delle vitamine, influenzano il metabolismo, aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, e soprattutto svolgono un’importante funzione antiossidante.
 
Alcuni esempi di fitonutrienti sono il LICOPENE, presente nei pomodori, che contribuisce a proteggere la membrana cellulare; oppure l’ESPERIDINA, contenuto negli agrumi, che come antiossidante contribuisce a formare il collagene e a proteggere il tessuto connettivo.
 
Come abbiamo visto i fitonutrienti, come definisce il termine stesso, sono di derivazione completamente vegetale e pertanto solo con l’assunzione di frutta e verdura possiamo acquisire questi elementi.
 
L’azione protettiva dei fitonutrienti è tanto più efficace quanto più nell’organismo si manifesta un detrimento cellulare. Il caso tipo è l’invecchiamento
Questi importanti elementi intervengono a 360° nella protezione dell’organismo, pensiamo alla buccia dell’uva che grazie al suo derivato più importante, il vino, ha un effetto antinfiammatorio, antiossidativo e di protezione dell’endotelio (il tessuto che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni, linfatici e del cuore), che si traduce in una riduzione del rischio cardiovascolare. 
E’ per l’azione di questo fitoderivato che un buon bicchiere di vino protegge le arterie 
 
Esempi come questo sono molteplici e saranno oggetto di approfondimento.
Vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *