Fin dall’inizio degli anni Novanta si reputava che il fabbisogno di Colina richiesto dall’organismo, fosse abbondantemente soddisfatto dalla cosiddetta “produzione interna”. Uno studio effettuato nel 1993 dal professor S.H.Ziesel, esperto statunitense, dimostrò che la Colina deve essere integrata giornalmente con l’alimentazione. Secondo il dott. Ziesel, l’apporto richiesto giornaliero è di 3-4 grammi; chi è sottoposto […]

Un altro componente del poliedrico Complesso B la Colina, in sinergia con l’Inositolo, svolge un compito molto importante nel processo sanguigno. La sua capacità emulsionante non permette al colesterolo di attaccarsi alle pareti dei vasi sanguigni. È una delle poche sostanze in grado di penetrare attraverso la barriera ematoencefalica per entrare nelle cellule cerebrali e […]