VITAMINA GRUPPO B BIOTINA dove si trova


Nonostante la Biotina si possa reperire in molti cibi diversi, altrettanti fattori possono influenzare la sua disponibilità.

La cottura, ad esempio, la può deteriorare. La presenza di avidina, come già visto, ne può diminuire l’assorbimento.

Ma i veri “nemici” della Biotina si chiamano antibiotici e sulfamidici che, distruggendo i batteri intestinali che la producono, la inibiscono quasi completamente.

Inoltre gli antibiotici sono utilizzati anche negli allevamenti del bestiame da carne, aumentando la possibilità che le carni e i derivati contengano ancor meno Biotina di una volta

La Biotina, come gli altri componenti del Complesso B, si trova specialmente nelle uova, nel lievito di birra, nel fegato, in parecchie qualità di semi, frutta secca e pesce.

Fino a poco tempo fa la Biotina non veniva sintetizzata ed era quindi assente dai preparati vitaminici commerciali.

In aggiunta, i produttori consideravano la Biotina troppo costosa da aggiungere ai loro farmaci, e parecchi di essi continuano a non aggiungerla ancora oggi.

 

CIBI COMUNI RICCHI DI BIOTINA

Riso grezzo, Rognone, Agnello, Manzo, Frumento bulgaro, Uova, Fiocchi d’avena, Latte, Pesce, Vitello, Lievito di Birra, Pollo, Fegato, Formaggio, Semi Oleosi(noci, nocciole, mandorle, ecc)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.