VITAMINA GRUPPO B NIACINA: progressi della terapia


Il dottor Green riferisce di una sua esperienza personale quando una madre le sottopose il caso di sua figlia di 9 anni.

La bambina era stata sempre fra le prime della classe, ma da qualche tempo arrivava appena alla sufficienza, passava nel letto la maggior parte del tempo e litigava costantemente con i fratelli.

diario-di-una-schizofrenica-L-6uQRdZUn tempo era una bambina attiva mentre ora abulica e infelice, inoltre lamentava dolori addominali costanti, nausea e dolori agli arti inferiori.

Il dottor Green esaminò la bambina, ma non trovò riscontri visibili. Fortunatamente non si fermò all’esame fisico, ma fece delle domande specifiche per determinare se potessero esistere eventuali disturbi percettivi, fu questo che lo portò ad una diagnosi ed una terapia efficace.

La paziente soffriva infatti di disturbi visivi. Guardandosi allo specchio vedeva un’immagine confusa che si ingrandiva quanto più intensamente la fissava.

A scuola le lettere sulla lavagna le sembrava si muovessero in tutte le direzioni.

Anche il terreno le sembrava si muovesse sotto i piedi e sentiva delle voci anche se nessuno era presente.

Inoltre percepiva che olfatto e tatto fossero diversi. Tutte queste situazioni le avevano causato un senso di depressione e di ansia, senza riuscire a percepirne il motivo.

Il dottor Green la sottopose al test HOD nel quale la bambina totalizzò 107 punti, il triplo del limite.

Il dottore iniziò una terapia a base di Niacina, 1 grammo per 3 volte al giorno.

Dopo soli 15 giorni i sintomi si erano notevolmente attenuati e dopo 30 giorni erano quasi scomparsi.

abram-hoffer-vitamins-holding-face-7-steps-to-healthDopo 3 mesi il dottor Green sottopose la bambina al test HOD e il punteggio era sceso a 37.

A quel punto il dottore sottopose le sue due sorelle al test che ottennero i punteggi di 77 e 95 e dimostravano i primi sintomi denunciati dalla bambina.

Iniziò quindi una terapia di 3 mesi con le medesime dosi e al termine il test HOD riportò come risultati 10 e 5.

HOD means - Hoffer-Osmond Diagnostic Test

HOD means – Hoffer-Osmond Diagnostic Test

I pazienti che normalmente riportano punteggi superiori a 40 vengono inviati allo psichiatra per essere curati dalla schizofrenia, ma il dottor Green aveva opinioni contrastanti.

Egli affermava che i suoi pazienti reagivano al trattamento con niacina in modo sufficiente a far scomparire le allucinazioni e ad alleviare i sintomi che normalmente giustificano una terapia psichiatrica.

Dal novembre 1968, per sette mesi, il dottor Green ha diagnosticato più di 100 casi di pellagra subclinica e nel 65% dei casi si trattava di pazienti sotto i 16 anni di età.

Essi risposero tutti in modo positivo al trattamento nel giro di alcune settimane.

Il criterio principale per la diagnosi è costituito dalla presenza o meno di alterazioni percettive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *